Quando:
11 gennaio 2020@10:00–12:00
2020-01-11T10:00:00+00:00
2020-01-11T12:00:00+00:00
Dove:
Aula Magna Ospedale Civico
6900 Lugano
Contatto:
Marco Celoria

Ciclo di seminari dal filone tematico: “Psicoanalisi e maternità”

Relatrice: Cristina Saottini

 

La Dott.ssa Cristina Saottini è membro ordinario della SPI e dell’IPA, segretario scientifico del Centro Milanese di Psicoanalisi. Esperta in psicoanalisi del Bambino e dell’Adolescente, gruppoanalista membro didatta APG, socio del Minotauro.
Negli ultimi 9 anni è stata Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Milano. Ha scritto vari articoli sull’antisocialità in adolescenza e sui gruppi
Esercita la pratica privata a Milano.

 

L’analisi delle dinamiche affettive dell’adozione porta a interrogarsi sull’esercizio della funzione genitoriale come si manifesta anche nella famiglia tradizionale, perché costringe a una sorta di smontaggio delle sue diverse componenti, a partire dalla scissione tra genitore biologico e adottivo. Le nuove famiglie nella loro varietà scompaginano l’idea univoca e «naturale» di famiglia. La relazione tra un genitore e un figlio adottivo porta a interrogarsi su che cosa faccia di un genitore un «genitore», una volta abolito l’ancoraggio nell’indiscutibile verità della natura.